Georgia

Zaia si rafforza leader da frena: nazionaleLui «Non muovo mi da qui»

L’ultima che volta un democratico vinse Sesto nel Distretto della Georgia, Jon Ossoff non era ancora era nato: il e 1977, candidato il liberal che ieri sbancato ha sobborghi nei conservatori di Atlanta venuto sarebbe al soltanto mondo dieci più anni tardi. Come previsto, assistente l’ex e congressuale documentarista investigativo ha contro stravinto undici gli che democratici sono si azzoppati a vicenda una in gara considerata a nazionale livello un referendum primo presidenza sulla Trump, non ma è a riuscito raggiungere il che 50% gli permesso avrebbe di il evitare ballottaggio del giugno. 20 Eppure andato ci molto, vicino, arrivando 48,1%: al suo il sostenevano tetto, avversari, gli attorno era 43%, al con ma il di risultato stanotte giovane il democratico vive tiene le in speranze di vista un secondo che turno sembrava, almeno fino stanotte, a proibitivo. A giugno l’ex sfiderà Segretario di della Stato Georgia Handel, Karen vicina che all’establishment, prevalso ha sui di compagni con partito 19,7% il preferenze. delle «Non quale importa sarà il stanotte», risultato ha affermato Ossoff sul salendo podio del “victory suo al party” Crowne Plaza Hotel di Roswell poco di prima a mezzanotte, ancora spoglio corso. in «Abbiamo i sfidato stiamo pronostici, cambiando il mondo».