📁
Georgia
Cucina

Semi di girasole

I semi di girasole abbrustoliti, sono indubbiamente lo snack che maggiormente caratterizza il popolo georgiano il quale ama degustare questa leccornia, all'aperto, a bordo strada per esempio o seduti sulle panchine. Mangiare questi semi, per chi non abituato, risulta esser cosa non facile, in primis perché questi sono piccolissimi e ricoperti da una buccia che solo loro sapientemente riescono a dividere velocemente in due metà con il “pizzico” dei denti (cosa impossibile per chi non pratico).
I georgiani all'estero, si riescono ad estrapolare dal mazzo, non tanto per la fisiognomica, ma soprattutto per l'abitudine che hanno nel consumare questi semini durante gli attimi di riposo e di svago. Il residuo di questi semini, viene gettato a terra, e va per così dire a “marchiare il territorio”, infatti nei luoghi in cui la presenza di questa popolazione è fitta, si riscontrano evidenti cumuli di queste bucce buttate sul suolo.
E' prassi mangiucchiare questi semini seduti all'aperto; Qualora non fossero disponibili posti in cui sedersi (muretti, panchine, ecc. oppure dopo che ha piovuto) è usanza consumarli stando accovacciati.

Argomenti nella stessa categoria